Ci sono due motivi per i quali abbiamo deciso di realizzare questo articolo:

  1. Per dare un servizio agli appassionati: ormai, nell’era del digitale, la pallacanestro è stata “spezzettata” su diverse piattaforme. Da un anno all’altro cambiano le emittenti e ogni campionato viene trasmesso in modalità diverse. Non è semplice quindi, in questo marasma generale, avere sempre ben chiaro come poter vedere le partite.
  2. Quest’anno vogliamo anticipare le centinaia di messaggi, mail, commenti sotto ai post, e lettere minatorie con le quali ci chiedete “Ma dove si vede la partita???”. A volte basterebbe google per scoprirlo, quest’anno, speriamo, sarà sufficiente questa semplice guida.

 

 

SERIE A

La sostanza non cambia rispetto all’anno scorso: la Serie A resta su Eurosport e RaiSport. L’unica differenza è che la piattaforma streaming non è più Eurosport Player ma Discovery+. Differenza minima perché Discovery è la casa madre di Eurosport quindi chi ha ancora attivo l’abbonamento su Eurosport Player potrà continuare ad usufruirne fino alla scadenza, poi, in caso di rinnovo, confluirà su Discovery+.

L’abbonamento a Discovery+ (potete farlo cliccando QUI) costa € 69,90 l’anno e permette di vedere tutte le partite della Serie A sia live che On Demand.

Eurosport, attraverso i suoi canali tv, trasmetterà due partite in diretta per ogni giornata. Eurosport 1 e 2 sono visibili nel bouquet di Sky, in quello di Dazn, su TimVision e su Amazon Prime Videos.

RaiSport anche quest’anno trasmetterà una partita a settimana (il posticipo serale della domenica), i playoff, le finali e le final 8 di coppa Italia sul canale Rai Sport HD del digitale terreste (e 227 del pacchetto Sky).

 

NBA

Rispetto all’anno scorso non c’è nessun cambiamento. L’NBA resta visibile tramite il player ufficiale della NBA, Nba League Pass, e tramite il canale tv di SkySport.

L’abbonamento a Nba League Pass (potete farlo cliccando QUI) costa € 169,99 l’anno (regular season + playoff) e permette di vedere tutte le partite di tutte le squadre, in diretta e On Demand. Più altri servizi come ad esempio gli highlights di 10 minuti di ogni partita tutte le mattine, un archivio con molte partite del passato ed altro. Ma ci sono anche altre possibilità tra cui l’abbonamento completo con la possibilità di usufruirne su due dispositivi contemporaneamente (€ 199,99 l’anno) oppure l’abbonamento per vedere le partite di una sola squadra a scelta per tutta la stagione (€ 89,99 l’anno), oppure il pass giornaliero per vedere tutte le partite di una notte (€ 4,99 al giorno).

Sky, come sempre, è l’unico modo per vedere le partite NBA con telecronaca in italiano dei soliti Tranquillo, Pessina, Mamoli, Soragna, Crespi. Le partite in diretta a settimana sono circa 7 e l’abbonamento (per i neo-abbonati) parte da € 30,99 al mese (pacchetto TV+SPORT e potete farlo cliccando QUI). Oltre alle partite, trasmette tutto il week end dell’All Star Game, la notte del Draft, degli speciali e una striscia quotidiana all’interno del telegiornale di SkySport 24.

I canali Sky sono visibili anche sulla piattaforma online NOW: l’abbonamento (pass sport) costa € 14,99 euro al mese (primo mese € 5,99) e potete sottoscriverlo QUI.

 

EUROLEGA – EUROCUP

Rispetto all’anno scorso è cambiato tutto. L’Eurolega e l’Eurocup non saranno più su Eurosport ma su Sky e sulla piattaforma streaming Eleven Sports.

Sky trasmetterà l’Eurolega e l’Eurocup per le prossime tre stagioni. Manderà in onda le partite delle squadre italiane (Milano per l’Eurolega, Virtus-Venezia-Trento per l’Eurocup), con le partite casalinghe di Milano trasmesse anche in 4K, e qualche partita senza squadre italiane: l’abbonamento (per i neo-abbonati) parte da € 30,99 al mese (pacchetto TV+SPORT e potete farlo cliccando QUI).

I canali Sky sono visibili anche sulla piattaforma online NOW: l’abbonamento (pass sport) costa € 14,99 euro al mese (primo mese € 5,99) e potete sottoscriverlo QUI.

Eleven Sports costa € 7.99 al mese o € 59,99 l’anno (potete sottoscrivere l’abbonamento QUI) e trasmetterà tutte le partite di tutte le squadre sia in diretta che On Demand. Le squadre italiane verranno trasmesse con telecronaca in italiano, mentre le altre con la telecronaca di Euroleague.tv (in inglese).

 

BASKETBALL CHAMPIONS LEAGUE – FIBA EUROPE CUP

(aggiornato al 7 ottobre) I diritti della BCL (tra cui Brindisi-Sassari-Treviso) sono stati assegnati in Italia a RaiSport che trasmetterà in chiaro solo le partite delle italiane. Tutte le altre partite che vengono trasmesse in diretta sul canale YouTube della BCL (QUI) sembrerebbero bloccate alla visione in Italia. Non si hanno notizie al momento su dove verrà trasmetta la Fiba Europe Cup (c’è anche Reggio Emilia).

 

SERIE A FEMMINILE

La Legabasket Femminile offre le partite di tutto il campionato in diretta e On Demand sulla propria piattaforma streaming lbftv. Il servizio costa € 19,99 euro l’anno o € 7,99 al mese e potete abbonarvi cliccando QUI.

 

SERIE A2 – SERIE B

Per il settimo anno tutto il campionato di A2 maschile è visibile sulla piattaforma online di Lega Nazionale Pallacanestro: LNP PASS. Da questa stagione l’offerta raddoppia con l’intera Serie B, dopo l’avvio già operato in quella scorsa.

Il pacchetto per la sola A2 costa € 39,99 l’anno e comprende tutte le partite di tutte le squadre, sia di regular season che di playoff e playout, in diretta e On Demand (le telecronache e la produzione delle partite è a cura di service locali).

Il pacchetto per la sola Serie B ha lo stesso prezzo ed anche qui comprende tutte le partite di tutte le 64 squadre.

Il pacchetto A2+B costa € 59,99 l’anno. Ogni pacchetto potete sottoscriverlo QUI.

Complessivamente LNP PASS consente la visione di oltre 1200 partite, nella stagione.

Per il secondo anno, il partner televisivo nazionale è Mediasport Group, che propone una diretta settimanale di Serie A2, alle ore 17.00 della domenica. Il canale MS Sport trasmette in chiaro su frequenze regionali di digitale terrestre, MS Channel aggiunge il via satellite sia in pay (canale 814 Sky) che in chiaro (canale 54 Tivusat). Su Mediasport, con le stesse modalità, saranno proposte anche dirette del campionato di Serie B.

 

NAZIONALE MASCHILE E FEMMINILE

Come da cinque anni a questa parte, le partite delle nostre nazionali sono trasmesse da SkySport. L’abbonamento (per i neo-abbonati) parte da € 30,99 al mese (pacchetto TV+SPORT e potete farlo cliccando QUI).

 

NCAA

I diritti del basket collegiale americano non sono al momento assegnati a nessuna piattaforma italiana. ESPN Player è il servizio streaming mondiale che permette di vedere le partite: costa € 79,99 l’anno o € 11,99 al mese e potete abbonarvi cliccando QUI.

 

A2 ARMENA

Il campionato di basket più bello del mondo viene trasmesso in diretta e gratuitamente sul canale YouTube V SPORT visibile QUI. Quella che in Armenia è chiamata “League B” è ferma da un anno e mezzo e al momento non si hanno notizie certe sulla ripresa o meno del campionato. E comunque le poche notizie sono scritte in armeno. I Legion, tramite nostri contatti interni, con la pandemia hanno deciso di sciogliere la squadra. Ma mai dire mai, quindi tenete sott’occhio il canale YouTube che vi abbiamo fornito.

 

In conclusione: se un appassionato di basket italiano volesse vedere tutto, ma proprio tutto, facendo due conti al volo, dovrebbe spendere circa € 830 l’anno.