ore 6.30 Il Gallo canta. “Well Gallo, m’hai rotto i couglioni, tornatene a Denver”.



ore 7.30 Per colazione tracanna un bicchiere di Tè freddo Lipton ghiacciato.



ore 7.35 Attacco di diarrea fulminante.



ore 8.30 Sale sull’autobus e grida un “Uaaaaooo!” a caso senza motivo.



ore 8.31 L’autista chiama i Carabinieri.



ore 9.30 Squilla il telefono. E’ suo cugino dall’America

– “Welllll Dan coume stai oucheiii??”

– “Buongiorno Sam, il mio stato di salute è l’ideale per affrontare al meglio la giornata. Qui a Milano oggi la temperatura è gradevole, c’è un sole chiaro e limpido e il mio umore è raggiante. Questa sera farò un’altra telecronaca per la massima serie del campionato italiano di basket, del resto sono il migliore nel mio settore. Forse pecco un po’ di atlerigia, ma effettivamente è così.”
Dan Peterson in realtà parla l’italiano benissimo.



ore 10.30 un ragazzino lo ferma per la strada:
“Ciao Dan, sei il mio idolo! Mamma butta la pasta!!!”



ore 10.35 Con una “six-one-nine” manda al tappeto il malcapitato ragazzino. “Piccolo mouccioso mentecatto, quella frase mi fa salire nazismo come quando Carmelo Anthony non la passa mai oucccchei???



ore 12.00 Una recente indagine ha calcolato che ad oggi la madre di Dan Peterson ha buttato 2755 litri di acqua per la pasta.



ore 13.00 Un fan lo ferma al bar mentre sta pranzando:

– “Coach mi può fare un autografo per piacere?”
– “Certo, coume ti chiami ouchei?”
– “Caino”
– “Kyle? Come Hines? Pivot bonsai lui ouuuchei?”



ore 15.30 Coach Dan piscia davanti ad una vetrina. Ci sono esposte delle confezioni di Tè Infrè.



ore 18.00 In un campetto alla periferia di Milano dei ragazzini stanno facendo una partitella a tutto campo.



ore 18.20 Un ragazzino corre in contropiede e, superando la linea del tiro libero, perde palla tentando uno scarico improbabile.



ore 18.21 Coach Dan irrompe sul campo di gioco con gli occhi iniettati di sangue. Va diretto dal ragazzino che ha perso palla:

“Welll ma cosa fai???? In controupiede non devi mai siuperare linea tiro libero oucccheii?? Ma mannaggia a Stephon Marbury, tu non capisci niente di pallacaunestro, nienteeeeeeeeeeeeeeee!!!!!”



ore 18.25 Il ragazzino si è iscritto ad una scuola calcio.



ore 20.30 Telecronaca del campionato italiano di basket in compagnia di Davide Chinellato per Gazzetta.it



ore 20.31 – “Amici sportivi buonasera dal vostro Coach e da Davide Chiacchierato”
– “Chinellato coach, Chinellato”
– “Yes Chiacchierato, cos’ho detto io?”
– “Chinellato, Chi-nel-la-to”
– “Ehi Chiacchierato pensi di parlare con un cretino? Io mando a commentare i combattimenti dei cani ouccccheiii?”

 

ore 21.00 Dan Peterson sbotta per la qualità delle immagini della diretta streaming:

– “Ueeel amici non si vede niente ouuucheii? Senti Chiacchierato, la partita va a scatti e le immagini fanno schifo ouuuchei. Ma è possibile nel duemilatordici vedere una partita così?”

“Non dipende da noi, ma dalla Lega, coach”

“Ouuuchei, parlo io con mio amico Borghezio perchè non si può andare auvanti così, la mie pupille hanno chiesto il cambio ouccccheii??”.

 

ore 21.15 Coach Dan durante la telecronaca:

– “Welll Triggher, sento aria di supplementari!”

– “Coach, non sono Trigari e comunque la squadra di casa sta vincendo 52-26”

– “Non sei Triggher? E chi sei?

– “Chinellato”

– “Chiacchierato ma sei sempre qui porca Amar’e Stoudemire??!!”

 

ore 21.25 Coach Dan a microfono spento si rivolge al suo compagno di telecronaca:

– “Ehi Ciccio, ma quanto sei dimagrito?”

Chinellato cerca di continuare la telecronaca.

– “Ciccio cos’hai combinato? Io mi ricordo quando eri esperto di face-off. Adesso sei esperto di diete? Non ti riconosco più, mi sembri Tayshaun Prince ancora più sciupato!”

– “Coach, non sono Ciccio Valenti, sono Chiacchierato… Ehm, Chinellato, torniamo in cronaca per piacere!!”

 

ore 21.30 “Wellll Chiacchierato, lui è macchina di liberi ouuuchei?”
0/2 col secondo libero che frantuma la tabella. Partita sospesa 10 minuti per la sostituzione di essa.



ore 22.00 La partita è terminata:

– “Amici sportivi io e il buon Chiacchierato vi diamo la buonanotte. E ricordate che c’è sempre grande basket su Sportitalia 1, Sportitalia 2 e Sportitalia 24”

Chinellato perde i sensi.



ore 23.30 Coach Dan non riesce a dormire, ha troppi pensieri per la testa
“Non riesco assolutamente a concepire come mai la pallacanestro italiana non mi faccia fare più niente. Negli ultimi 30 anni ho fatto avvicinare a questo sport tantissime persone, la gente è affezionata a me, i ragazzini mi adorano. Ok sono vecchio, mi confonderò tra un giocatore e l’altro, ma la passione e la mia competenza nessuno le può discutere. E la cosa che mi stupisce di più è che nessuno si senta contrito di ciò. Vabbè dai, adesso provo a dormire.”



ore 23.35 Coach Dan si gira dall’altra parte e, contando le bestemmie che ha fatto tirare a chi aveva scommesso la casa sul Cska vincente Eurolega 2012, si addormenta come un bambino.